In ottemperanza all'Art. 6-ter del Decreto Legge n.5 del 9/02/12 e al Dlgs 33/2013 articolo 36, si pubblicano i codici identificativi dell'utenza bancaria (IBAN) sulla quale si possono effettuare i pagamenti mediante bonifico o bollettino postale

Coordinate Bancarie

Conto Corrente Bancario intestato a:

I.I.S. Leon Battista Alberti - Via Pillon, 4 - 35031 Abano Terme (PD)

IBAN: IT 49N01030 62321000001032490

Banca "Monte dei Paschi di Siena" - Filiale di Abano Terme in Viale delle Terme, 87

indicando chiaramente nella causale del bonifico i propri dati identificativi e il motivo del versamento

 

Coordinate Postali

Se il bollettino NON è già precompilato, indicare:

Intestato a: Istituto Tecnico Comm.le e per Geometri L.B. Alberti - Servizio Tesoreria

Via Pillon, 4 - 35031 Abano Terme (PD)

Conto Corrente Postale n. 13431358

Indicare obbligatoriamente la causale di versamento specificando, per esempio, se si tratta di:

  • contributo volontario (con cognome e nome dell'alunno, scuola e classe)
  • quota assicurativa (con cognome e nome dell'alunno, scuola e classe oppure con cognome, nome se si versa per il personale)
  • quota iscrizione ........... (specificare a cosa si riferisce l'iscrizione, per es. "Esame ECDL n....", oppure "Corso di lingua xxx", etc)

Varie

  • Codice Meccanografico (C.M.):  PDIS017007
  • Codice Fiscale (C.F.): 80016340285
  • Per effettuare i versamenti in contanti in tesoreria dell'Istituto, recarsi in  Banca "Monte dei Paschi di Siena" - Filiale di Abano Terme in Viale delle Terme, 87, fornendo i dati necessari (cognome e nome del versante e/o dell'alunno interessato e il motivo del versamento). L'operazione è gratuita sino all'importo di € 70,00, poi è soggetta ad un bollo di € 2,00. 
  • Numero C/C Banca D'Italia 0314700 (Solo per versamenti da parte di altre Amministrazioni dello Stato) - Codice Tesoreria 221

 

Fatturazione Elettronica Codice Univoco Ufficio

per la fatturazione elettronica

Secondo quanto disposto dal decreto n. 55 del 3 aprile 2013 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, art 1 commi da 209 a 213, si comunica che con decorrenza 6 giugno 2014, in relazione a eventuali ordini di acquisto le ditte dovranno produrre nei confronti di questa istituzione esclusivamente fatture elettroniche, nel rispetto delle specifiche tecniche reperibili sul sito www.fatturapa.gov.it.

Eventuali fatture ricevute dopo tale data in formato non elettronico saranno restituite perché emesse in violazione di legge.

Per le finalità di cui sopra, l’articolo 3 comma 1 del citato DM n. 55/2013 prevede che l’Amministrazione individui i propri Uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche inserendoli nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che provvede a rilasciare per ognuno di essi un Codice Univoco Ufficio secondo le modalità di cui all’allegato D “Codici Ufficio”.

Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall’Agenzia delle entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio destinatario.

A completamento del quadro regolamentare, si segnala che l’allegato B “Regole tecniche” al citato DM 55/2013, contiene le modalità di emissione e trasmissione della fattura elettronica alla Pubblica amministrazione per mezzo dello SdI, mentre l’allegato C “Linee guida” del medesimo decreto, riguarda le operazioni per la gestione dell’intero processo di fatturazione.

 

I dati di questa Istituzione Scolastica sono:

Codice Univoco Ufficio  UFVZ2Z                     Nome Ufficio  Uff_eFatturaPA                    Codice Fiscale   80016340285