Il PON  “Programma Operativo Nazionale”

Il Programma Operativo Nazionale per la Scuola 2014-2020 dispone di oltre 3 miliardi di euro, il 70% delle risorse del PON, che si applica per la prima volta all'intero territorio nazionale, saranno destinate alle Regioni meno sviluppate (Calabria, Campania, Sicilia, Puglia e Basilicata), mentre il 23,6% dei finanziamenti andrà a quelle più sviluppate (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Lazio) e il 6,4% a quelle cosiddette in ‘transizione’ (Abruzzo, Molise e Sardegna).

I fondi investiti per tale scopo sono detti Fondi strutturali. Essi sono strumenti finanziari gestiti dalla Commissione Europea per rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale riducendo il divario fra le regioni più avanzate e quelle in ritardo di sviluppo.

Il Fondo Sociale Europeo (FSE): Finanzia interventi nel campo sociale. Ha il compito di intervenire su tutto ciò che concorre a sostenere l'occupazione mediante interventi sul capitale umano: prevenire e combattere la disoccupazione, creazione di figure professionali e di formatori.

I beneficiari sono soprattutto giovani, donne, adulti, disoccupati di lunga durata, occupati a rischio di espulsione dal mercato del lavoro e gruppi a rischio di esclusione sociale.

Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR): Finanzia gli interventi infrastrutturali nei settori della comunicazione, energia, istruzione, sanità, ricerca ed evoluzione tecnologica.

Tra le azioni previste dal Programma figurano progetti per l'alternanza scuola-lavoro, la formazione professionale dei docenti, il potenziamento delle dotazioni tecnologiche e degli ambienti di apprendimento, il contrasto alla dispersione scolastica.

 



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.